Ospite di Palazzo Butera, restituito alla città di Palermo da Francesca e Massimo Valsecchi.
L'imponente opera di restauro ha visto come protagonista 
l'Architetto Giovanni Cappelletti,
che ha progettato allo stesso modo
il primo deli e bistro nel cuore di Palermo.
Parliamo di M*e. 
IL RESTAURO
Palazzo Butera
"Cantiere aperto"

Il palazzo di fine ‘600  riaperto al pubblico grazie a Massimo e Francesca Valsecchi.

Il Professor Valsecchi, dopo aver acquistato Palazzo Butera a Palermo,

ha realizzato attraverso la Fondazione Massimo e Francesca Valsecchi, un Cantiere Aperto

per permettere all’unico palazzo storico che a fine Seicento si affacciava sul porto della città,

e dove soggiornò perfino Goethe,

di riaprire le sue porte con una nuova storia.

Al suo interno ampi saloni e maestose scale che ospitano già varie opere di arte antica,

moderna e contemporanea.

Da Annibale Carracci a Edward Burne-Jones numerose sono le opere

che vedranno la luce all’interno del maestoso edificio.

Madonieat conserva del Palazzo le ceramiche del Pavimento originale.

Il suo ingresso è nella porta adiacente all’ingresso principale di Palazzo Butera.

 MADONIE FOR EAT SRL

Sede legale Via Calabria 5 90024 Gangi  |  Partita Iva 06676220822

 

Logo+Marchio small.png